Le basi lubrificanti riraffinate Viscolube, ottenute con un processo di idrogenazione catalitica ad alta pressione, presentano caratteristiche chimico-fisiche e composizionali ideali per l’impiego nelle diverse applicazioni della lubrificazione, sia nell’autotrazione che nel settore industriale.
Il bassissimo contenuto di zolfo e di componenti aromatici e l’alto indice di viscosità favoriscono la scelta di soluzioni formulative in un esteso intervallo di viscosità, in grado di soddisfare le più severe prestazioni e i requisiti ambientali richiesti ai moderni lubrificanti, permettendo così anche un risparmio nell’impiego di additivi in formulazione.
La produzione principale di basi lubrificanti Viscolube si basa sui seguenti tagli di viscosità:

Caratteristica Metodo Unità di misura Limiti Valori
Colore ASTM D 1500 max 0,5
Flash Point C.O.C. ASTM D 92 °C min 180
KV 40 °C ASTM D 445 mm2/s valore tipico 15,5
Indice di viscosità ASTM D 2270 min 97
Pour Point ASTM D 97 °C max -6
Viscosità CCS  ASTM D 5293  cP  max
-30 °C 2400
-25 °C 1300
Noack CEC L-40-A-93 % massa max 35
Zolfo ASTM D 5453 % massa max 0,08
Carbonio aromatico IP 451 % moli max 7
Caratteristica Metodo Unità di misura Limiti Valori
Colore ASTM D 1500 max 1,0
Flash Point C.O.C. ASTM D 92 °C min 215
KV 40 °C ASTM D 445 mm2/s valore tipico 30,0
Indice di viscosità ASTM D 2270 min 105
Pour Point ASTM D 97 °C max -9
Viscosità CCS  ASTM D 5293  cP  max
-25 °C 3850
-20 °C 2150
Noack CEC L-40-A-93 % massa max 13
Zolfo ASTM D 5453 % massa max 0,1
Carbonio aromatico IP 451 % moli max 5
Caratteristica Metodo Unità di misura Limiti Valori
Colore ASTM D 1500 max 2,0
Flash Point C.O.C. ASTM D 92 °C min 235
KV 40 °C ASTM D 445 mm2/s valore tipico 58,0
Indice di viscosità ASTM D 2270 min 105
Pour Point ASTM D 97 °C max -9
Viscosità CCS  ASTM D 5293  cP  max
-20 °C 6500
-15 °C 3300
Noack CEC L-40-A-93 % massa max 10
Zolfo ASTM D 5453 % massa max 0,2
Carbonio aromatico IP 451 % moli max 6

 

 

Sono disponibili, a richiesta, altre viscosità. In particolare, la tecnologia di processo Viscolube è in grado di produrre, sempre su richiesta, basi lubrificanti della stessa viscosità, ma con caratteristiche che le fanno rientrare nella categoria API Gruppo II, con contenuto di zolfo inferiore alle 300 ppm e contenuto di insaturi inferiore al 10%.

Le basi lubrificanti Viscolube rispettano le disposizioni in materia di regolamento REACH.